Istituto Comprensivo di Lozzo Atestino

Istituto Comprensivo Statale  Lozzo Atestino

Cerca

extra_toc

MATERIALI PER I NEOASSUNTI

Calendario peer to peer

Relazione finale del tutor

traccia relazione 

 

OnBOARDING Per i neo assunti trasferiti

Materiali video:

https://drive.google.com/drive/folders/1E3lO1SsJYmaXsu3pxUwhmRVgQHf7p09q?usp=sharing

 

I PRINCIPALI PROGETTI EDUCATIVI

https://docs.google.com/document/d/1mMGHFrcrclJa0ZC_snNxZtWYthjjHdVvQwMxKeoWrwU/edit?usp=sharing

A settembre di ogni anno le istituzioni scolastiche si trovano di fronte ad un turnover del personale che raggiunge tassi anche del 50% in alcune realtà. 

Il Dirigente Scolastico, di fatto, non avendo alcun ruolo nella scelta del personale, si ritrova ad inizio settembre a gestire docenti e personale amministrativo che in pochissimi giorni (a volte anche poche ore) sono già in situazione. 

Alcune scuole in questi ultimi anni hanno introdotto lo strumento dell'onboarding, in sostanza una sorta di carta dei servizi che spieghi al personale (neoassunti, precari, etc.) i fondamenti della scuola che vivranno per un anno scolastico. 

L'onboarding non è solo un vademecum, una carta di benvenuto, nella scuola che dirigo è diventato un progetto sistemico. 

In sostanza i docenti che ricoprono ruoli di funzioni strumentali, referenti di plesso, figure di staff, creano su una piattaforma online (Teams, Gsuite, etc.) una serie di materiali (video, testi, immagini) dove raccontano le finalità della scuola, tracciano un percorso di senso sulle scelte operate, indirizzano i nuovi docenti verso i progetti di riferimento e le figure da contattare. 

Il progetto viene supportato dai fondi dell'istituzione scolastica e accanto ad un repository online, si affianca una breve formazione in presenza (soprattutto in sedi con Scuola Senza Zaino, Scuola Dada, Plessi Scuola a Cielo Aperto) che viene certificata dal dirigente scolastico. 

Accanto all'onboarding riservato ai docenti, vi sono una serie di proposte legate anche al personale amministrativo (soggetto comunque ad un minor turnover) e soprattutto una serie di percorsi in situ. Si tratta di creare un percorso game based learning fatto di video e documenti in punti nevralgici della scuola. Attraverso un qr-code grafico i docenti accedono ai documenti della segreteria, ricevono informazioni video su aule tematiche e progetti connessi o su singoli strumenti (i qrcode sono stampati e affissi davanti alle porte di ogni locale, su robot o, stampanti 3d etc. ). 

Il percorso dell'onboarding orienta il personale arrivato da poco, comunica un forte spirito di squadra, li indirizza operativamente, ma nello stesso orienta il personale stabile a riflettere su quanto svolto e a focalizzarsi su una comunicazione efficace e snella.

Fase 1

preparazione dei video e materiale da parte dei docenti della scuola (funzioni strumentali, collaboratori etc.)

Fase 2

Condivisione del kit (anche un semplice link o infograficge) con il personale arrivato da poco

Fase 3

Colloqui anche individuali e focus group 

 

 

Vademecum per i docenti

onboardingcomunicazione